Antinomìa conciaria

Io non mi occupo delle vicende della Valchiampo se non da un paio d’annetti. Una cosa l’ho capita bene però: immaginare il mondo della concia come una lobby unica e tutta d’un pezzo è sbagliato. Anche i più potenti sono ferocemente divisi, fanno errori e spesso non sono convinti nemmeno delle loro scelte. La loro vera forza, che è contemporaneamente anche la forza delle maestranze, è stata quella di costruire un distretto in cui saperi non codificati danno vita da mezzo secolo ad un prodotto ancora di qualità indiscussa (anche se l’ambiente viene disastrato). Il problema di fondo è che questo vantaggio strategico viene eroso un pochino alla volta. E quando sarà troppo poco il comparto morirà.

LEGGI L’INTERO POST

Un Commento a “Antinomìa conciaria”

  • Sora Lella says:

    può sempre chiedere informazioni all’Organo di Conservazione e Catalogazione delle Informazioni Vicentine…

Lascia un Commento

Cerca
Calendario
giugno: 2011
L M M G V S D
« Mag   Lug »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930  
Archivio
Esenler temizlik şirketleri porno Bakırköy temizlik şirketleri